Festival della Filosofia in Magna Grecia nel Castello e su RAI2

immagine

MIGLIONICO. “Mezzogiorno in famiglia” su Rai2 e location per il “Festival della Filosofia in Magna Grecia”. Un bel successo per il piccolo comune del materano che nei mesi di Ottobre e Novembre balzerà agli onori della notorietà nazionale. La scelta di candidarsi per due importanti eventi, è stata intrapresa dal 23enne Giulio Traietta, da poco presidente della locale ProLoco che si è attivato per perseguire e centrare due importanti traguardi. Ad Ottobre pv, le sale e la corte del magnifico Castello del Malconsiglio ospiteranno una delle tre giornate del “Festival della Filosofia in Magna Grecia”. Un evento che vedrà tenersi a Miglionico laboratori di yoga, fotografia,danza e teatro abbinati alla filosofia. Un evento che porterà notorietà e cultura. A Novembre invece, il comune parteciperà a “Mezzogiorno in Famiglia”, la popolare trasmissione del fine settimana di Rai 2, che va in onda il sabato e la domenica a partire dalle ore 11. Una trasmissione seguitissima condotta da Amadeus, Alessia Ventura e Sergio Friscia con il maestro Mazza e Paolo Fox per la sezione astrologia. Un programma che vede protagonisti in ogni puntata due comuni d'Italia in un avvincente sfida per un torneo che consentirà di vincere, nell’ultima puntata, uno scuolabus. Un premio che il comune, primo classificato, riserverà ovviamente agli studenti delle proprie scuole materne ed elementari. Entusiasta per gli obiettivi raggiunti, Giulio Traietta: “Un anno fa dicevo che il paese sarebbe sbocciato e queste scelte gratificano il lavoro fin qui fatto da me e dai miei collaboratori. Ora,soprattutto per l’evento su Rai2 che ha una risonanza maggiore in termini di promozione turistica, mi aspetto una grande collaborazione da parte di tutta la comunità e sopratutto dei giovani, sui quali punto molto. Servirà la disponibilità di decine di persone a partecipare a prove fisiche e mentali anche a Roma presso gli studi della RAI e non soltanto per la registrazione che avverrà presumibilmente in piazza Castello. Siamo un bel paese; un paese forte e dinamico. Se saremo uniti, ci impegneremo e daremo idee senza rimanere inerti, il futuro sarà raggiante!”

dal Quotidiano della Basilicata del 21/07/2016
di Antonio Centonze